Storie di guerra dal ghiaccio nel museo più alto d’Europa

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Enrico ha detto:

    Complimenti! Sono ritornato bambino, quando mio Nonno, classe 1884, mi raccontava della “sua” guerra da Bersagliere. Nel 1915, richiamato ” sotto le armi” aveva lasciato la moglie, con due figli piccolissimi, a gestire l’Osteria-Emporio di famiglia. Vorrei avergli fatto tante domande, ma sei anni quelle storie anche drammatiche si ascoltano come fiabe raccontate tenendoti per mano. Grazie per quello che fate.

    • Elisabetta Giorgi Elisabetta Giorgi ha detto:

      Grazie di averci scritto! Anche io ho molti ricordi dei racconti di guerra dei miei nonni e credo che questa memoria non si debba perdere; un modo per conservarla può essere proprio la visita in un museo o un racconto che avvicini anche i più piccoli a una realtà che mai vorremmo si ripetesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *